Macugnaga

(4 – 6 agosto 2006)
Autocaravan: Laika EcoVip 3 – Equipaggio: 3 adulti e 1 cane

Macugnaga

Se si proviene dalla zona di Torino, prendere l’autostrada per Milano e poi la Genova-Gravellona in direzione del Frejus. Deviare quindi per Piedimulera e proseguire fino a Macugnaga. La strada è un po’ stretta e con rocce sporgenti quindi non è da percorrere nei momenti di massimo traffico nella corsia opposta.

In frazione Barca, 1 km circa prima del centro, sulla sinistra c’è un campo sportivo dove d’estate si può sostare e vedere gli allenamenti delle squadre di calcio che vengono qui in ritiro.

Il nucleo principale di Macugnaga è molto carino e si chiama Staffa ed è seguito dalla frazione Pecetto. E’ possibile sostare e dormire sia a Pecetto, vicino al fiume, che a Staffa nel grande piazzale dove parte una funivia. Ci sono comunque varie altre possibilità di sosta.

In zona è possibile fare belle escursioni, anche con tratti in funivia, per vedere i ghiacciai del massiccio del Monte Rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *