La reggia di Venaria

(4 aprile 2010, Pasqua)
Autocaravan: Laika EcoVip 3 – Equipaggio: 2 adulti

Reggia di Venaria

Per visitare la reggia è consigliabile prenotare telefonicamente. Si parcheggia nel posteggio a pagamento (1€ l’ora) che si trova davanti all’ingresso delle scuderie di Juvarra. Ci sono altri camper parcheggiati lungo i viali dalla parte opposta della reggia, forse in zona non a pagamento. L’ingresso alla reggia e ai giardini costa 12€ più 4€ se si vogliono le audioguide (non particolarmente ben fatte). In questo periodo si può visitare una interessante mostra di dipinti e statue con tema “il corpo di Gesù” (audioguide ottime) in cui sono esposte anche opere di artisti illustri come Michelangelo e Donatello. Per la visita della reggia, che è molto grande, ci vogliono circa 3 ore, compresi i giardini. La reggia è quasi completamente spoglia di arredi e le due attrazioni principali sono una lunga galleria e la grande e luminosa chiesa. I giardini sono in stile italiano: molto geometrici e piatti. Suggestive nella reggia le ricostruzioni della vita di corte sia dei nobili che della servitù realizzate mediante filmati recitati anche da attori famosi. Appena fuori la reggia è piacevole passeggiare per il borgo antico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *