Cremona e Pizzighettone

(5 – 8 dicembre 1998)
Autocaravan: Laika EcoVip 3 – Equipaggio: 2 adulti e 2 ragazzi

Cremona
A Cremona si può sostare nel posteggio dello stadio, dotato di camper service. Bellissimo il Duomo con il suo campanile detto “Torrazzo” su cui si può salire tramite una scala di quasi 500 gradini, di cui gli ultimi sconsigliati a chi soffre di vertigini. Cremona è la città di Stradivari e dei liutai, del torrone e dei salumi.

Pizzighettone
Qui si può sostare davanti alla scuola media oppure oltre il fiume Adda, nel parcheggio del mercato, dove il paese, che è diviso in due dal fiume, si chiama Gera. Visitiamo la bella mostra dei presepi allestita “dentro” le mura e la chiesa molto ricca di affreschi e con un bellissimo coro in legno. Facciamo quindi un giro delle mura del bel paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *