(3 – 6 giugno 2016)
Autocaravan: Laika EcoVip 3 – Equipaggio: 2 adulti

San Miniato, La Serra (3 giugno, venerdì)

A San Miniato sostiamo nel parcheggio del mercato (sia libero che a pagamento) all’uscita del paese che è un po’ stretto da attraversare. Visitiamo la parte alta e storica con la torre, la cattedrale, ecc. Bella città molto panoramica.
In pomeriggio ci spostiamo alla frazione La Serra dove c’è la sagra del “fiore di zucca fritto”. Bellissima sosta camper accanto al tendone della festa ai bordi di un campo di grano e con i cipressi accanto, nonché panorama sul colle di San Miniato: molto tranquillo.

Montaione, Certaldo, San Gimignano, Colle Val D’Elsa (4 giugno, sabato)


Ci spostiamo a Montaione con una bellissima strada panoramica e sostiamo nel panoramicissimo parcheggio della Coop all’ingresso del paese (ma ci sono anche altre possibilità di sosta). Breve visita al bel paese e poi sempre su strada in mezzo a vigne e uliveti (siamo nella zona della Via Francigena) andiamo a Certaldo con sosta in un parcheggio a Certaldo Bassa, appena fuori dal centro. A Certaldo Bassa c’è un camper service gratuito e comodo prima del ponte in direzione di Piazza Boccaccio, sulla destra vicino all’ASL. Saliamo quindi a Certaldo Alta prendendo la funicolare (1,50€ A/R) in Piazza Boccaccio. Certaldo Alta è molto bella, tutta di mattoni rossi. C’è la casa del Boccaccio (quasi tutta ricostruita) e un bel panorama.
Proseguiamo poi per San Gimignano prendendo una bellissima strada, un po’ stretta e tortuosa, che attraversa vigneti ed uliveti molto belli. A San Gimignano si va all’area camper in zona Santa Lucia (1€ l’ora con navetta) abbastanza lontano dal paese (circa 2 km). San Gimignano anche se strapiena di turisti è sempre bellissima.
Ci spostiamo poi a Colle Val d’Elsa e sostiamo nella città bassa vicino al campo sportivo. Andiamo poi col camper nella città alta e storica e cerchiamo parcheggio nei pressi della Porta Vecchia ma è tutto strapieno. Troviamo posto davanti a delle case private this page. Facciamo una passeggiata notturna ma il posto è quasi deserto e non proprio bellissimo. Per la notte ci spostiamo, sempre tra le case, subito dopo il distributore sulla destra, oltre il parcheggio della Porta Vecchia, vicino ad un parco giochi.

Volterra, Marina di Bibbona (5 giugno, domenica)


Oggi andiamo a Volterra e sostiamo nel parcheggio a destra della porta dell’Arco, in discesa (gratuito ma non grande). Giro per la bellissima città con salita su una casa-torre. Andiamo poi a passeggiare sulle balze parcheggiando fuori dal campeggio vicino ad una grandissima chiesa in mattoni rossi. Zona panoramica ma per vedere le balze bisogna proseguire ancora qualche chilometro in direzione di Pisa.
Andiamo poi a Marina di Bibbona con sosta nel parcheggio di sinistra subito dopo il centro commerciale (tre posti riservati ai camper). Nell’area sosta camper vicino alla pineta ci sono ancora troppi mezzi (4€ al giorno).

Marina di Bibbona (6 giugno, lunedì)
Rimaniamo al mare a Marina di Bibbona.